Cataloghi Tematici

Classici del cinema

Navigazione

Newsletter

Rimani informato sulle nostre ultime notizie.

Condividi contenuti

Banner Sostieni

Questa settimana

Al Cinema

Gli autori di Quasi Amici tornano sugli schermi con un film sull’immigrazione clandestina. Sempre bravi  Omar Sy e Charlotte Gainsbourg ma il film mostra una umanità priva di nobiltà d’animo che cede al compromesso

Un blockbuster intelligente e spettacolare fatto per conquistare tanto lo spettatore comune quanto i nerd innamorati del mondo della Marvel. Una riflessione non banale sui limiti della scienza e le conseguenze della morale individuale. 

Nanni Moretti riflette sul dolore che gli ha arrecato la recente morte della madre e realizza un film intimista e sensibile. Un film ben realizzato con i limiti claustrofobici di ogni autobiografia

Questo film muto del 1927 sulla vita di Gesù segnò il culmine, con i suoi otto milioni di spettatori, del fenomeno del film religioso. Solo il film Jesus del 1979 si avvicinò a un simile traguardo

Un giovane rivela al  padre tenacemente ateo, di sentire la vocazione per il sacerdozio. Un film a volte macchiettistico ma che sa volare alto passando da una “commedia degli equivoci” a una “commedia della rivelazione”

Un parroco irlandese viene minacciato di morte da un uomo sconosciuto che da ragazzo ha subito  abusi di un sacerdote. Un film cupo che sfocia in atteggiamenti teatrali facendo perdere unità di significato al racconto

Una fabbrica marchigiana di mobili, nel culmine della crisi economica, rischia di fallire. Le sue sorti potrebbero  cambiare  grazie alla scoperta di un giacimento di petrolio o più probabilmente per merito dell’inventiva delle nuove generazioni. Si ride con molta semplicità.

Una giovane donna compie un trekking di mille miglia come sfida a se stessa per cancellare il suo passato. Il racconto accurato di una sfida lunga due mesi portandosi il peso di un enorme zaino e dei ricordi  che non vogliono sparire.

Editoriale

SCEGLIERE UN FILM 2014

Tutti i film della stagione 2013-2014, valutati secondo criteri utili per la visione in famiglia. I recensori sono docenti universitari o professionisti che lavorano direttamente nel campo dei media e che hanno conseguito il Master universitario in Scrittura e produzione per la fiction e il cinema presso l'Università Cattolica di Milano

Come i precedenti volumi, Scegliere un film 2014 è uno strumento ideale sia per genitori che vogliono scegliere un film da godere in famiglia, sia per chi organizza cineforum, soprattutto in contesti educativi (scuole, gruppi giovanili, associazioni...). Ma anche gli studiosi, i professionisti dell’audiovisivo e i semplici appassionati potranno trovare uno sguardo acuto, intelligente e originale per comprendere a fondo i film analizzati. Il volume raccoglie infatti i titoli considerati più significativi fra quelli usciti da giugno 2013 a maggio 2014. Nel volume sono presenti molte guide rapide di consultazione e di scelta: "I migliori film per tutti", "I migliori film per i più giovani", "I film per discutere". Un certo numero di recensioni sono già apparse in anteprima sul nostro sito.