Cataloghi Tematici

Classici del cinema

Navigazione

Newsletter

Rimani informato sulle nostre ultime notizie.

Condividi contenuti

Family Oscar

Banner Sostieni

Questa settimana

Al Cinema

Un figlio avvocato e un padre giudice che non si vedevano da anni a causa di antichi rancori si trovano ad affrontare assieme lo stesso caso giudiziario. Un thriller ben congegniato con il difetto di scivolare spesso nel melodramma

Una biografia dettagliata e rigorosa, sia  esterna, che intima del grande poeta di Recanati. Ottima fattura con qualche lunghezza nella seconda parte. La ricostruzione del personaggio è profonda ma statica: non si intravede l’evoluzione del suo pensiero

John Carney, autore di Once, realizza una seconda elegia sulla speranza con questo racconto  su di un produttore discografico ormai fallito e di un’autrice di canzoni abbandonata dal proprio fidanzato che mettono insieme le loro forze per risalire la china e per ricucire i legami spezzati

 Il film rievoca la dolorosa storia dei cristeros, combattenti  per la libertà religiosa in Messico, una storia costellata di martiri ma anche di errori di valutazione

In un futuro utopico i conflitti fra gli uomini  sono stati eliminati sopprimendo le emozioni. Un racconto semplice, quasi favolistico, sul recupero della libertà di amare ma anche di sbagliare

In una città dominata da una cerchia ristretta di uomini avidi, la tribù dei Boxtroll, ominidi timidi e gentili, viene ingiustamente accusata di rapire bambini. Una storia che esalta la virtù della fortezza contro le proprie debolezze realizzata con grande perizia con la tecnica della stop motion

Un intenso dramma d’amore potenzialmente interessante si risolve in una diligente quanto esangue rappresentazione senza mai approfondire i sentimenti dei protagonisti né esplorare le implicazioni morali

I Francescani dell’Immacolata sono riusciti nella difficile impresa di realizzare un film su Duns Scoto apprezzabile da tutti, dove vengono esaltate le virtù del beato più che le tesi del filosofo

 

Editoriale

CREATIVITA' AL POTERE - Da Hollywood alla Pixar, passando per l'Italia

L’industria del cinema e quella della fiction hanno un ruolo centrale nella società di oggi: cinema e fiction, dove funzionano, trainano lo sviluppo dell’economia, stimolano l’innovazione, migliorano l’immagine globale di un Paese.

In questo saggio l’autore analizza i meccanismi concreti di impostazione, creazione, sviluppo e realizzazione dei film, mostrando il ruolo ricoperto nella scelta e nella «messa in forma» dei progetti da quell’insieme di aziende e di pratiche realizzative che fanno parte del sistema Hollywood.
Ampio spazio è anche dedicato alla descrizione della situazione italiana e alla Pixar, la società che ha prodotto Toy Story e altri dodici film di grandissimo successo (un record), costituendo un fenomeno profondamente diverso e innovativo rispetto alla norma hollywoodiana.
 
Armando Fumagalli è ordinario di Semiotica e insegna Storia del cinema presso l’Università Cattolica, dove è anche direttore del Master in Scrittura e produzione per la fiction e il cinema. Dal 1999 è consulente di sceneggiatura per la Lux Vide.