Cataloghi Tematici

Classici del cinema

Navigazione

Newsletter

Rimani informato sulle nostre ultime notizie.

Condividi contenuti

Banner Sostieni

Questa settimana

Al Cinema

Il giovane Archer sta per sposarsi ma sente attrazione verso una parente della sua fidanzata, che si è separata. Amore e senso della giustizia si confrontano in questa sontuosa messa in scena di Martin Scorsese del romanzo di Edith Wharton, premio Pulitzer nel 1921

Un super cast pieno di star (Fassbender e la  Ferguson), l'ambientazione norvegese sempre un po' turistica, non riescono a evitare che il regista si lasci scappare dalle mani quello che poteva essere un affascinante adattamento di uno dei romanzi più noti del romanziere norvegese Jo Nesbø.

Un thriller ambientato in una suggestiva Norvegia invernale, con attori di primo piano manca l’obiettivo di interessare lo spettatore a causa di uno sviluppo quasi meccanico, pieno di scene impressionanti

Questo film tutto al femminile (le figure maschili non ci fanno una buona figura) costituisce una rivendicazione sindacale sulla libertà delle donne di non essere madri o di esserlo (tramite l'utero in affitto), di convivere senza sposarsi mentre   famiglie che vivono il matrimonio con fede (pentacostali, in questo caso) sono solo troppo serie e bigotte

L'ultimo vicerè inglese cerca di gestire il passaggio dell'India all'indipendenza nel modo meno cruento. Un tema interessante sviluppato come romantico polpettone

Tre persone, afflitte da problemi personali o familiari, assistono alla celebrazione eucaristica. I loro angeli custodi insegnano loro come pregare e come accostarsi nel modo più opportuno all’Eucarestia. Un’ottima catechesi sulla Santa Messa.

Il  Blade Runner K, uomo-robot, nella sua caccia a replicanti di vecchio modello, fa una scoperta che mette in gioco il senso della sua stessa esistenza. Le belle scenografie, molto fedeli al film capostipide, fanno da sfondo a un racconto che si pone alla ricerca dei valori fondanti dell’esistenza umana

Il killer Ciro deve uccidere una testimone scomoda ma scopre che si tratta dell’unica ragazza che ha veramente amato. Una originale sceneggiata napoletana intrisa di rimandi al cinema americano.

Editoriale

SCEGLIERE UN FILM 2017

ARMANDO FUMAGALLI -RAFFAELE CHIARULLI

 

SCEGLIERE UN FILM 2017