Cataloghi Tematici

Classici del cinema

Navigazione

Newsletter

Rimani informato sulle nostre ultime notizie.

Condividi contenuti

Banner Sostieni

Questa settimana

Al Cinema

La storia di Emily Dickinson, poetessa e donna. L’obiettivo di riversare in pellicola l’animo e il pensiero della grande poetessa americana è stato compiutamente raggiunto dal regista  Terence Davies

Un ragazzo e una ragazza di dodici anni arrivano a New York alla ricerca del genitore che non hanno mai conosciuto. Un racconto esteticamente bello ma con una nostalgia melanconica più consona a un adulto che a un ragazzo

La sedicenne Rhiannon scopre che c’è un ragazzo che ogni giorno si incarna in una persona diversa e che si è innamorata di lei. Un racconto paradossale su ciò che veramente conta per amare, romantico ma un po’ ripetitivo

Una banda guidata da un geniale professore  riesce ad entrare nella Zecca di Stato e a stampare impunemente nuove banconote. Un thriller dove tutti i personaggi sono ben disegnati e i colpi di scena sono garantiti

Nel tentativo di uscire da una vita precaria e risollevare le sorti della famiglia, due fratelli decidono, assieme ad altri improbabili complici, di compiere una rapina nello stile Robin Hood. Un altro divertente e scoppiettante lavoro di Steven Soderbergh

Il giovane Lazzaro è di una bontà disarmante e riesce a restare sereno in un mondo diviso fra sfruttati e sfruttatori. Premio per la miglior sceneggiatura a Cannes 2018. Un fiaba sofisticata non facile da seguire

In un liceo, il suicidio di una ragazza genera un senso di colpa in tutti i compagni che l’hanno conosciuta. Un serial dai toni cupi che cerca di attirare l’attenzione con scene particolarmente crude

Una statua della Madonna lacrima abbondantemente sangue. Si tratta di un miracolo o di qualche sconosciuto fenomeno fisico? I protagonisti coinvolti reagiscono in modo diverso ma Ammanniti ha difficoltà a tirare le fila di questo  giallo del dubbio e della superstizione che lui 

Editoriale

SCEGLIERE UN FILM 2017

ARMANDO FUMAGALLI -RAFFAELE CHIARULLI

 

SCEGLIERE UN FILM 2017